1L : Seuzach - Taverne 4:0


Meritata salvezza per il neo promosso Seuzach che nel pomeriggio ha festeggiato matematicamente un traguardo forse in atteso alla vigilia del torneo. La squadra di Markus Wanner (Foto archivio CHalcio) ha messo insieme 12 punti nelle ultime quattro partite e sul proprio campo era attesa dopo aver rifilato un pokerissimo all'Eschen/Mauren grazie anche alle quattro reti di Patrick Widmer. Al "Rolli" si è giocata una classica partita di fine stagione che non aveva più niente da dire per un Taverne che ha incassato la 18esima sconfitta stagionale.
"Il calvario sta lentamente finendo - commenta a fine gara il Presidente Burà - e speriamo che ci si possa lasciare tutto alle spalle il più presto possibile. Anche oggi a rendere avvilente la partita ci ha pensato comunque la terna".  Con una formazione largamente rimaneggiata, il Taverne ha provato a fare qualche cosa, ma tutto é stato inutile. A margine delle quattro reti zurighesi, le decisioni arbitrali - secondo lo staff giallonero - sono state "ridicole e culminate con l'espulsione diretta di Coppola a dieci minuti dal termine per un normale fallo di gioco". Domenica prossima il Taverne saluterà il proprio pubblico contro il Muri, squadra ancora virtualmente in corsa per la partecipazione alle finali.

FC Seuzach - AC Taverne  4:0 (2:0)

Reti: 18' Widmer 1:0, 36' Oergel 2:0, 90'+1' Widmer 3:0, 93'+1' Dietz 4:0.  

AC Taverne: Surano, Berisha (Krasniqi), Regusci, Skoric, D'Amato, Rocca, Galli, Vidovic, Quesada (Coppola), Lamanna, Cariglia. All.Moghini

Note: Rolli, Seuzach - Espulso: 80' Coppola.


Etichette: , ,