1LP: vittoria amara per il Locarno


A tre giornate dal termine del torneo, il Locarno era chiamato ad un primo passo nella ricerca dei nove punti necessari per continuare a sperare nella salvezza. Al Lido, consapevoli del successo ottenuto dal Tuggen sullo Zurigo (2-1), i ragazzi di Ragini hanno sconfitto per 6-3 il già salvo Brühl con una prestazione convincente in una ripresa da ultima spiaggia dopo il vantaggio sangallese con il quale si è chiuso il primo tempo. Dopo il temporaneo pareggio di Stojanov, gli ospiti si sono portati addirittura sul 3-1 prima delle cinque reti che entreranno comunque nel libro dei ricordi del club verbanese messe a segno da Rodriguez, Maggetti, Stojanov, Eschmann e Becchio.
In attesa di quella che diventerà una partita fondamentale per il destino dei bianchi - Old Boys - YF in programma domani - il Locarno si trova sempre a sei punti dal Tuggen ma si è portato a quattro dai renani che nel prossimo turno se la vedranno proprio con la squadra di Allenspach. Il Locarno giocherà invece a Zurigo contro la U21 di Petrosyan. Sugli altri campi netti successi dello Xamax a Rapperswil (0-3), del Koeniz sul Delémont (3-0), dello Stade Nyonnasi sul Basilea (3-1) e dell’Etoile Carouge sul Sion (4-1).

Etichette: , ,