2LI: Castello - Küssnacht 1:1


In una giornata forse cruciale che ha visto il Buochs passare facile ad Ascona ed il Goldau battere lo Zofingen, il Castello non è andato oltre il pareggio sul campo di Rancate contro un Kuessnacht a caccia di punti preziosi per restare sopra la linea. "Partita da primo caldo, troppe imprecisioni, concentrazione a corrente alternata, e mancanza di freddezza sotto porta". Queste - a caldo - le prime impressioni di Damiano Meroni nel riassunto di una gara che in sostanza ha vissuto gli episodi salienti a cavallo di cinque minuti quando Andrea Martinelli ha sbloccato il risultato con un colpo di testa (21') prima del pareggio ospite di Wasescha (26') sugli sviluppi di un calcio d'angolo.
A movimentare una partita che fino all'intervallo si è trascinata stancamente tra gli sbadigli dei presenti, ci ha pensato Matteo Arnaboldi che all'inizio della ripresa ha pensato bene di lasciare i compagni in dieci facendosi cacciare anzi tempo dal direttore di gara. Un episodio che contro logiga ha permesso al Castello di ritrovare concentrazione, voglia di lottare e dimostrare di voler difendere fino al termine della stagione quello che sarebbe un prestigioso quarto posto. In inferiorità numerica sono stati proprio i castellani ad andare vicini al goal della vittoria in successione con Kleimann, Pirovano (Foto - uno dei migliori in campo) e Rocca. A cinque minuti dalla fine è Gaffuri a non far rimpiangere l’infortunato Marcionelli, esibendosi con una bella parata a fil di traversa. Fischio finale al 51esimo, con un ulteriore punto da sommare alla classifica per un Castello in definitiva sempre positivo e professionale in qualsiasi situazione di partita.

AS Castello - FC Kuessnacht a/R  1:1  (1:1)

Reti: 21' Martinelli 1:0, 26' Wasescha 1:1.

AS Castello: Gaffuri; Regazzoni, D'Aloia, Nogic (45' N.Bernasconi), Righetti; Rocca, Pirovano, Martinelli (75' Pellegrini), Manicone (82' Maffi); Kleimann, Arnaboldi. All. Damiano Meroni.

A disposizione: Binda, Ferrari, Bianchi, F.Arnaboldi.

Note: Campo Comunale di Rancate - Ammoniti: 41' Martinelli, 55' Wuest, 65' Manicone. Espulso: 50' Arnaboldi. Castello senza Marcionelli, Zannetti, Orelli, Nicastri, Santangelo e Georgis.

Etichette: , ,