CL: Wohlen - Losanna 4:5


Il Wohlen ci ha fatto divertire, ci ha stupiti, ci ha fatto vedere anche un buon calcio: forse il migliore della categoria. Comunque sia finita - ed oggi sembra proprio esserlo - Sforza (Foto CHalcio) ed i suoi ragazzi meritano un applauso per quanto hanno saputo fare in una stagione che li ha visti grandi protagonisti per due terzi di cammino. Qualcosa è scricchiolato dopo la pausa e la ripresa è stata soltanto una circostanza senza seguito. A passare di fronte ai quasi 900 spettatori della Niedermatten è stato oggi il Losanna che ha rifilato agli argoviesi la settima sconfitta interna stagionale.
I vodesi hanno messo ben cinque palloni alle spalle di Kiassumbua. Sono andati a segno cinque giocatori diversi: Delclos, Dupuis, Romano, Maouche e Veloso. Il Wohlen ha messo invece un pallone in meno dietro la schiena di Thomas Castella. In sequenza sono finiti a referto: Buess (2 volte) Stadelmann e Weber. La classifica del Wohlen - al quale serviva una vittoria per poi sperare in un pareggio tra Lugano e Servette - è ora veramente compromessa. (RCH)

Etichette: , ,