La geografia del calcio ticinese


Con la promozione in Super League del FC Lugano, il Ticino ritrova la massima serie dopo quattro anni. Era infatti il 31 maggio 2011 quando il Servette condannò alla relegazione il Bellinzona. Se saprà tener fede alle probabilità, il FC Chiasso resterà l'unica compagine di Challenge League, torneo che due anni fa contava addirittura sulla presenza di quattro squadre del cantone. Dopo la relegazione del FC Locarno, vivremo ancora una stagione senza una compagine ticinese in 1^ Promotion.
Incerta invece la situazione in 1^ Lega dove si passerà nella più ottimistica delle circostanze ad avere tre squadre: FC Mendrisio, FC Locarno e Team Ticino che però a 90' minuti dal termine - prima della partita di Winterthur - sarebbe da classifica retrocesso. Tre compagini sicure in 2^ Interregionale: AS Castello, AC Taverne ed una delle due tra Vedeggio e Bellinzona. Ancora da definire la posizione dell'Ascona che a 180' dal termine ha però quattro punti di vantaggio sulla linea. (RCH)