SL: Aarau in Challenge League


A 90' dal termine del campionato, l'Aarau deve dire nuovamente addio alla Super League. La squadra di Raimondo Ponte è crollata negli ultimi venti minuti alla AFG Arena e nonostante la contemporanea sconfitta del Vaduz con il Grasshopper (0-1 70' Bauer) resta a quattro punti dalla compagine di Giorgio Contini che contro ogni pronostico mantiene il proprio posto nella categoria e potrà ricominciare la preparazione partendo anche dai preliminari di Europa League. Una retrocessione viziata dal cambio di allenatore ad inizio stagione con la non proprio esaltante gestione di Sven Christ. Serata speciale per Ulisse Pelloni che ha debuttato in Super League e che fino a metà ripresa aveva incassato una sola rete. Un debutto amaro per l'ex portiere del Locarno che ha preso il posto dell'infortunato Mall. 

Etichette: ,