5^ Lega: il destino sul cammino dell'AS Maroggia


A meno di un mese dalla fine dei campionati regionali, spendiamo qualche parola di conforto anche per una squadra di 5^ Lega. L'AS Maroggia ha infatti chiuso la stagione senza perdere una sola partita (12 vittorie ed 8 pareggi). Uno score che non ha tuttavia permesso alla compagine del Presidente Diego Tiraboschi di vincere il proprio girone. Una storia calcistica non molto distante da quella di Vedeggio e Morbio con la vigliacca decisione all'ultima giornata quando all'89esimo minuto il Vacallo ha espugnato Stabio con un rigore di Ostinelli (autore di una tripletta nella partita di andata con il Maroggia terminata 3-3 con la gran rimonta della squadra di Vincenzo Del Villano) e la capolista non è andata oltre il pareggio (1-1) sul campo del Sonvico Realese (che qualche giorno prima aveva sconfitto per 3-1 il Vacallo).
Il destino si è quindi abbattuto impietoso sui 46 anni di vita del club che pur avendo vinto anche il match di ritorno con il Vacallo non ha potuto festeggiare il primo posto per un solo punto. Come sottolineato alla nostra redazione da Ruben Tiraboschi, la maglia bianca resta comunque un riconoscimento unico nella stagione 2014-2015 del calcio regionale. (dp)

Etichette: , ,