Comunicato FC Winterthur


La stagione 2014/15 è finita. Possiamo essere soddisfatti di molte cose, ma c'è ancora molto da fare. Le partite in casa hanno appassionato il pubblico per il nostro calcio d'attacco e una media di circa 3.000 tifosi ha potuto gioire per i molti spettacolari goal dei nostri giocatori. Purtroppo fuori casa non siamo astati altrettanto bravi per fare di un vantaggio i risultati casalinghi. Abbiamo bisogno di lavorare e rafforzare la squadra per tornare a giocare al top della classifica, ma facendolo con ragione e coscienza.
Per quanto riguarda il rischio finanziario, continueremo a perseguire il nostro cammino ragionevole e sostenibile. L'esempio del Servette ci ha ancora una volta rei consapevoli di quanto rapidamente un club si possa trovare ad affrontare la rovina. Questo non deve accadere a Winterthur. I giocatori delle squadre e gli allenatori sono ora in vacanza. La preparazione inizierà il 17 giugno ed il 18-20 Luglio sarà già di nuovo campionato. Sono da subito in vendita il nuovo abbonamento e anche i biglietti per l'ultimo test del 11 luglio contro il FC St. Pauli. ( Andreas Mösli - Consigliere Delegato FCW)

Etichette: , ,