FC Rancate: "Special" Stefani ringrazia gli amici e guarda al futuro


Con l’ultima partita giocata al Comunale di Rancate e vissuta a bordo campo con la consueta passione e professionalità, Amedeo Stefani ha concluso il proprio mandato alla guida della prima squadra del FC Rancate. Raccolti attorno alla panchina dopo la sconfitta con il Paradiso, i ragazzi e gli amici dello staff hanno voluto salutare con un ultimo tributo ed un sentito applauso il tecnico delle salvezze miracolate. Un regalo particolarmente gradito per lo “Special” quello ricevuto dalla sua squadra e documentato nella foto di copertina. Un ringraziamento corrisposto che vogliamo pubblicare integralmente grazie alla consueta cortesia del nostro interlocutore.

" L'amarezza del momento ora è tanta, ma notevolmente superata dalle sensazioni meravigliose avute in questi anni.  Abbiamo corso insieme, sofferto insieme e gioito insieme. Voglio ringraziare – per la loro disponibilità - tutti i giocatori che ho avuto la FORTUNA di allenare. Un enorme riconoscenza a Diego Tiraboschi mio primo Presidente nel As Maroggia per avermi dato la possibilità di assaporare il piacere di allenare. Un grazie all'ex Presidente Rinaldi che ha creduto in me ed a tutti i Presidenti successivi perché non mi hanno esonerato nei momenti difficili. Un ringraziamento a tutti i dirigenti, allo staff - Giuseppe Di Vincenzi in particolare - alle persone e ai colleghi ai quali la domenica ho avuto il piacere di stringere la mano e conoscere. Mi scuso ora e così sarà per il futuro con la mia famiglia e i miei amici per il tempo rubato loro per seguire la mia passione: d'altronde senza loro sarei nulla. Grazie a tutti voi ora sono una persona migliore e più ricca perché da ognuno di voi ho imparato moltissimo. Ho dato tutto me stesso per questo gioco e spero di aver ripagato le aspettative di tutti di voi: se così non fosse stato oltre alle scuse prometto l’impegno per ripagare prima o poi di quanto mancato. Il mio lavoro qui a Rancate è terminato. Ooa vedremo cosa mi prospetterà il futuro. Un grazie speciale ai Panthers Fano per la sciarpa portafortuna: è davvero servita !! (Amedeo Stefani)

Etichette: , ,