Una procedura d'inchiesta contro Lugano e Sciaffusa ?


La Commissione disciplinare della Swiss Football League ha aperto una procedura contro giocatori del Lugano e dello Sciaffusa per presunta promessa di premi in caso di vittoria su una terza squadra (il Servette ) infrangendo il regolamento che permette solo alle società stesse di elargire dei premi ai propri giocatori. Tuttavia, "Il FC Lugano respinge ogni illazione", almeno stando a quanto riportato dal sito del club bianconero. "È stata comunque avviata una verifica interna. Sino al termine del procedimento disciplinare nessun dirigente e nessun tesserato rilascerà dichiarazioni". Le violazioni all'articolo 135 del regolamento possono essere punite con una semplice multa, ma andare fino alla revoca della promozione. (RCH)

Etichette: , , ,