2LI: la porta del Taverne resta a Bernasconi


Il Taverne potrà infine contare sull'esperienza di Gabriele Bernasconi. Come anticipato ieri dall'estremo difensore dei gialloneri a CHalcio.com, il rinnovo con il club caro al Presidente Burà è arrivato al termine di una trattativa che ha permesso alle parti di trovare un accordo sulle intenzioni. Fresco di prolungamento con il Taverne è stato lecito chiedere a Gabriele (Foto CHalcio) con quale spirito e quali motivazioni il gruppo rimasto dopo la "bocciatura" dello scorso anno si rimetterà al lavoro. Una sconfitta sportiva ed umana in tutti i sensi se si considera il piazza pulita di giocatori da parte della società...

" Sembra scontato, ma abbiamo uno spirito di rivalsa per come è andata la scorsa stagione. Molti compagni si sono accasati altrove e questo dispiace, ma adesso dobbiamo guardare avanti e ripartire con nuove motivazioni. I giocatori rimasti dovranno cercare di integrare subito i nuovi arrivi per creare un buon gruppo. Per il resto abbiamo molta fiducia nel nuovo staff tecnico e nella società, anch’essa in gran parte rivoluzionata. 

Tornerete in 2^ dove rispetto a due anni fa si è radunata una buona cerchia di rappresentanza ticinese. Un motivo in più per fare le cose al meglio e per poter godere di derby sempre importanti tanto più in una cornice accattivante come quella del nuovo centro sportivo ....

" Sicuramente non sarà tutto facile come lo è stato due anni fa! I “derby” in Ticino, per queste categorie, sono più sentiti rispetto a quelli di oltre Gottardo. Per questo sarà sicuramente un campionato difficile rispetto agli anni passati e per gli appassionati di calcio regionale ci sarà da divertirsi. Da parte nostra vogliamo fare le cose fatte per il meglio e speriamo di fare un buon campionato". (dp)

Etichette: , , , ,