Chiasso: il valore aggiunto di Andrea Maccoppi


CHIASSO - Molti motivi da approfondire dopo le prime due giornate di Challenge League. Restando alle nostre latitudini è giusto scrivere che a Chiasso si stanno vedendo all’opera giocatori trasformati e tra questi va considerata la crescita esponenziale di Andrea Maccoppi che dopo la parentesi eccezionale di Locarno e quella un po’ meno rilevante di Vaduz si era presentato lo scorso anno al “Riva IV” accompagnato dall’entusiasmo dello staff e dei tifosi doc. Contro lo Sciaffusa, ma anche nei precedenti test di preparazione, il centrocampista rossoblu è sembrato totalmente recuperato dispensando quelle giocate che possiede (non solo quella che ha permesso ai rossoblu di raddoppiare) e che lo hanno aiutato a farsi conoscere. Naturale attendersi da Andrea una stagione ad altissimo livello tanto più che la qualità per valorizzare a pieno il suo talento ci sono tutte. Vederlo giocare in una squadra protagonista - con le caratteristiche che possiede - può essere uno degli elementi che ne aiuteranno la completa crescita professionale. (dp)

Etichette: , , , ,