CL: debutto vincente anche per lo Sciaffusa di Ianu e Tadic


Lo scorso anno lo Sciaffusa debuttò in Challenge League con una sconfitta. Fu allora la sorpresa Wohlen ad iniziare dalla Breite un cammino che lo avrebbe portato ad essere considerato a lungo il favorito per l'ascesa in Super League. Di fronte a pochi spettatori in più rispetto allo scorso anno, la squadra di Jacobacci ha iniziato questa volta con una vittoria. Contro la matricola Neuchatel Xamax si sono subito messi in mostra due attaccanti destinati a diventare le spine nei fianchi delle difese del torneo.
Che Cristian Ianu ed Igor Tadic possano sostituire nel cuore dei tifosi gialloneri Gianluca Frontino e Patrick Rossini è ancora presto per scriverlo. Intanto, dai primi novanta minuti del torneo, è apparso chiaro e nitido perché Jacobacci abbia voluto ad ogni costo ritoccare la propria squadra con l'inserimento di un attaccante di grande esperienza al fianco di un giocatore che il vizio del goal lo ha altrettanto sempre avuto. Domenica pomeriggio, la premiata ditta sarà ospite del Chiasso al "Riva IV". (dp)

Etichette: , , , ,