Drissa Diarra: "Man of the Match"


Entrato al posto di Mariano Hassell in un momento nel quale sembrava davvero maturo il 2-0 del Chiasso - in vantaggio con Ciarrocchi in apertura di ripresa - Drissa Diarra ha spolverato una prestazione che conferma il momento davvero particolare di tutta la rosa a disposizione di Marco Schaellibaum. Decisiva - dopo uno spunto di Maccoppi - l'idea di regalare a Cortelezzi la palla del raddoppio, l'ex Bellinzona si è poi incaricato personalmente di mettere a segno la terza rete.
Curioso il calcio nel sedere amichevole rifilato dal tecnico al suo possente centrocampista per festeggiare il goal della sicurezza. Indiscutibile "Man of the Match" del "Riva IV", Diarra è uno dei tanti giocatori irriconoscibili della scorsa stagione che sembrano aver trovato beneficio dalla cura del tecnico zurighese. Almeno per una notte, Chiasso solitario in vetta alla classifica di Challenge League, per la gioia del popolo rossoblu ed in particolare dei sempre più numerosi tifosi della curva che oggi hanno seguito l'incontro dall'esterno dello stadio senza mai smettere per un solo istante di far sentire il proprio calore alla squadra. A toglier loro la qualifica di "Man of the Match" ci ha però pensato Drissa Diarra (Foto CHalcio).  (dp)

Etichette: , ,