Lugano in difficoltà sul pressing


Che al Lugano facesse male il pressing lo si sarebbe potuto ipotizzare. Che il Mendrisio fosse in grado dopo una sola settimana di intenso lavoro di riuscire a non far ragionare il Lugano - soprattutto in un primo tempo nel quale in campo c’erano sia Rey che il nuovo arrivato Piccinocchi - non era semplice immaginarlo.
Fatto sta che anche il motorino del Lugano ha trovato diverse difficoltà nella lettura dei tempi e che il giovane arrivato dal Milan (Foto CHalcio) non ha potuto far altro che lasciare intendere notevoli doti balistiche ma in situazioni nelle quali gli è stato possibile “ragionare”. Quasi mai - nel test con il Mendrisio - il Lugano è stato capace di costruire qualcosa di buono e di utile se non quando (raramente) i padroni di casa lo hanno permesso per concedersi qualche secondo di recupero. Anche questo aspetto sarà senza dubbio oggetto di valutazione durante la settimana da parte dello staff tecnico bianconero. (dp)

Etichette: , , ,