Test: Mendrisio-Castello finisce in pareggio



Sotto un torrido caldo, al Comunale di Mendrisio andava in scena l'amichevole fra Mendrisio e Castello. Le due compagini iniziano entrambe ad alti ritmi, annulandosi una con l'altra. La svolta arriva al 23' del primo tempo con Mario Rocca bravo a trovare lo spazio e trafiggere con un diagonale il portiere avversario. Nel ultimo quarto d'ora della prima metà di gioco, è però il Mendrisio a fare da padrone, con una conclusione dal limite di Nenadovic a fil di palo. Al 30', altra occasione per i padroni di casa con Mascazzini (Foto archivio CHalcio) che effettua un tiro, respinto dal portiere.
Sempre Mascazzini un minuto più tardi ci riprova ma la sua conclusione sfila a lato del palo. È sugli sviluppi di una rimessa laterale che nasce il gol del pareggio; sponda di Nenadovic per Mascazzini, che salta tre avversari con una fantastica serpentina e porta il risultato sul 1-1. Cresce il Mendrisio nel finale di primo tempo, nel giro di 5' prendono un palo e una trasversa rispettivamente con Nenadovic e Moscatiello. Nella ripresa, molti cambi per entrambe le squadre, i duri carichi di lavoro e il caldo hanno la meglio, e le due squadre abbassano i ritmi di gioco. Sono poche le azioni salienti nella ripresa, è Italo a svegliarsi con due conclusioni al 80' e al 82', entrambe sopra la traversa. Il Castello prova ad attaccare, con un bel traversone di D'Aloia per Zanetti che colpisce male. Gli uomini di Gatti, ci provano ancora nel finale, con una botta di Trapanese al 87', ma il pallone è deviato in calcio d'angolo.

Etichette: , ,