SL: capienza ridotta a Cornaredo


I lavori di riassetto e sistemazione imposti dalla SFL per permettere la disputa delle partite di Super League a Cornaredo, ridurranno in misura importante la capienza dello stadio luganese. La tribuna principale in particolare vedrà aboliti interi settori come le due ali laterali scoperte per far posto a servizi vari. Pure nella parte alta di questa tribuna una parte degli spazi verrà riutilizzata per la creazione di 11 postazioni doppie per radio e telecronisti e per 20 posti di lavoro per giornalisti della stampa. In definitiva la capienza della vecchia tribuna diminuirà a circa 900 posti ( compresi gli occupanti delle loge riservate agli sponsor).
La Monte Bré manterrà per contro i suoi 2700 posti. Per ragioni di sicurezza gli spalti del settore ospiti potranno ospitare al massimo 750-800 persone. Gli spalti dei tifosi bianconeri avranno una capienza di circa il doppio. Restano alcuni posti sugli spalti laterali in zona Monte Bré e buvette. In totale comunque lo stadio di Cornaredo farà registrare il tutto esaurito con al massimo 6500 spettatori. Un monito in più per rinnovare in fretta l'abbonamento o per farne uno nuovo in vista della stagione che -a Cornaredo- si inizierà domenica 26 luglio (ore 13.45) con l'arrivo del Thun. (Fonte www.fclugano.com)

Etichette: , ,