Test: Castello battuto per 2-0 dal Paradiso



PIAN SCAIROLO - Segnali poco incoraggianti per il Castello, a soli 10 giorni dall’inizio del campionato di 2 Lega Interregionale, che viene battuto nettamente sia sul risultato che sul piano del gioco dall’ambizioso Paradiso, allenato da Stefani, che ha dimostrato più aggressività e voglia. I nero verdi, rinforzati dal calciomercato, sono sicuramente una delle candidate ai posti in paradiso della 2 Lega Regionale.
Sul bel terreno sintetico di Pian Scairolo sono stati subito i padroni di casa a passare in vantaggio all’8’ del primo tempo con, l’ex attaccante del Mendrisio, Maki che è stato bravissimo ad incornare di testa da breve distanza facendo secco l’incolpevole portiere ospite, 1-0. La prima frazione è poi proseguita ancora con il Paradiso a farla da padrone senza però trovare la seconda rete. 
Al rientro dalla pausa, e dopo la consueta girandola di sostituzioni, il Castello ha provato a prendere in mano la situazione ma proprio nel momento di maggiore spinta al 71’ è arrivato il raddoppio del Paradiso grazie ad un tiro dalla distanza di Recalcati con la complicità, e nemmeno troppo leggera, dell’ estremo difensore della squadra del duo Rota – Meroni, 2-0.
Negli ultimi 20’ minuti ospiti che provano nuovamente a farsi pericolosi collezionando corner sui cui esiti è sempre stata la retroguardia di casa ad avere la meglio.
Castello che è sembrato non essere ancora totalmente pronto per l’esordio in campionato di sabato 8 agosto quando a Rancate arriverà il Willisau, ci sono ancora dieci giorni per presentarsi al meglio. Paradiso che invece è sembrato già molto avanti nella preparazione e dotato di un tasso tecnico davvero di alto livello per la seconda lega. Potrebbe essere la probabile sorpresa.

FC Paradiso – AS Castello (2-0)

Reti: 8’ Maki (1-0), 71’ Recalcati (2-0)

Etichette: , ,