Un'altro attaccante per Zeman


A conferma delle indiscrezioni apparse in mattinata sulla stampa serba, il FC Lugano annuncia l'avvenuto ingaggio a titolo definitivo dell'attaccante Djordje Susnjar, nato il 18 febbraio 1992, in possesso della doppia cittadinanza serbo-montenegrina. La punta mancina ha esordito nel Vojvodina di Novi Sad (massimo campionato serbo) prima di passare al Sutjeska Niksic (Montenegro) con il quale ha realizzato 19 reti in 32 partite.
Nelle ultime stagioni ha vestito la maglia dello Jagodina (Super League serba) con 64 presenze e 14 reti. Ha pure disputato quest'anno due match di qualificazione all'Europa League. Susnjar ha al suo attivo convocazioni con la nazionale under 18 della Serbia (4 reti in sei incontri) e con la U21 del Montenegro, realizzando all'esordio una rete proprio nel derby con i serbi. Il giocatore sottoscriverà nel pomeriggio il contratto che lo legherà per due anni al Lugano. Martedì sera si allenerà con i compagni. Djordje Susnjar ha già svolto la preparazione e disputato sabato la prima partita del campionato serbo. Il FC Lugano ha immediatamente avviato le pratiche di tesseramento e spera che l'attaccante possa essere a disposizione domenica 26 luglio per la partita con il Thun.

Etichette: , , , , ,