2LI: Mercoledì derby tra Bellinzona e Castello


Di Riccardo Vassalli

Resta ancora una partita da giocare per completare il tabellone della seconda giornata per quanto riguarda la seconda lega interregionale: si tratta di uno dei derby ticinesi, esattamente quello fra Bellinzona e Castello. Entrambe le squadre sono state impegnate nel weekend per il turno di coppa svizzera, con sfide e risultati diversi. Il Bellinzona è reduce da una vittoria tranquilla ai danni del Matran, mentre il Castello viene dal citatissimo derby contro il Lugano, che sarà anche prossimo avversario in coppa proprio dei granata. I momò, seppure usciti vinti, sono reduci da una partita esaltante e corroborante, suggellata dai consensi e dagli applausi della propria tifoseria. La coppia Rota-Meroni nel primo turno di campionato ha raccolto un punto contro la matricola Willisau. Ma la sfida di coppa svizzera ha dimostrato che il Castello ha tutte le carte in regola per non tremare davanti all'ambizioso Bellinzona. I sottocenerini scenderanno in campo nella capitale ticinese consapevoli delle proprie qualità e spinti a continuare quanto fatto di buono contro la compagine di Zeman.
Ma anche il Bellinzona non ha motivi particolari per non guardare a questa sfida con fiducia. L'esordio nella nuova categoria è stato sorridente per i bellinzonesi che hanno sconfitto il Küssnacht per 0:1. Patelli dal canto suo, dovrebbe trovare una squadra meno appensantita, avendo fatto riposare alcuni elementi chiave, chiamati ora a dare un contributo decisivo per vincere e rimanere aggrappati al treno delle prime in classifica. Ma attenzione ad Arnaboldi e compagni, pronti a fare illuminare il proprio Castello e rubare la scena ai tre che da sopra al comunale dominano e fanno da contorno alla sfida.(rv)

Etichette: , , ,