2LI: subito un derby ticinese


Prima giornata di campionato anche in 2^ Interregionale. Le 14 squadre - delle quali ben cinque ticinesi - si apprestano a dar vita ad un torneo particolarmente interessante che secondo molti potrebbe vivere sulla seconda promozione consecutiva del Bellinzona. Davvero difficile pronosticare oggi come sia cambiata la geografia del Gruppo 4 che ha perso una compagine tosta quale lo Zofingen ma appunto ha visto l'ingresso dei granata oltre a quello del Taverne, proveniente dalla 1^ Lega così come la U21 del Lugano che giocherà in 2^ dopo la relegazione del Team Ticino.
In un sabato particolarmente generoso di sovraffollamento (Mendrisio-Dietikon alle 16 e Chiasso-Aarau alle 17.45) anche il Castello giocherà tra le mura amiche (ore 18.00) contro il Willisau, compagine di ritorno nella categoria dopo la retrocessione con 19 punti al termine della stagione 2013-2014. Unico incontro programmato per domenica (ore 16.00), il derby tra la U21 del FC Lugano e l'Ascona catalizzerà l'interesse degli appassionati ticinesi. In trasferta saranno chiamate in causa sia il Taverne che il Bellinzona. La compagine di Di Vittorio se la vedrà con l'Hergiswil mentre quella di Patelli sarà ospite del Kuessnacht. Completano la prima giornata: Hochdorf - Eschenbach, Goldau-Kickers Lucerna e Ibach - Sarnen. (dp)

Etichette: , , , , ,