2LI: una nuova punta a Taverne


Alla ricerca di un attaccante per completare la propria rosa e per cercare di concretizzare le numerose palle goal create, l'AC Taverne ha infine optato per la pista italiana. Sul filo di lana, il club del Presidente Carlo Burà si è assicurata il 20enne Thomas "Tommy" Pedrabissi proveniente dal Cesena Calcio, ma formato nelle giovanili dell'Inter, club grazie al quale si è guadagnato una decina di presenze nelle nazionali U17 e U18. Nato a Como il 1 Giugno 1995, Pedrabissi può essere schierato come punta centrale o come esterno destro o sinistro.
Da lui (tre goal in altrettante partite) la nazionale italiana U17 ha ricevuto un decisivo contributo nell’impresa compiuta contro la Danimarca qualificandosi per la fase principale degli Europei nel 2012. A cinque anni inizia a giocare nel Bregnano per poi passare a Como e successivamente all'Accademia Como. Nel 2006 arriva all’Inter e partendo dagli esordienti, allenati da Bellinzaghi, inizia a farsi gradualmente conoscere. Al Cesena approda nell'estate del 2013. (dp) 

Etichette: , , , , ,