2LR: Remy Frigomosca presenta la Losone Sportiva


Nel fine settimana prenderà il via l'atteso campionato di 2^ Regionale. Un torneo cresciuto di interesse anche grazie alla presenza del Bellinzona nella scorsa stagione che ha portato molti appassionati a scoprire il piacere di assistere a partite di buona qualità tecnica e ancor più interessanti da un punto di vista agonistico. Alla vigilia della prima giornata la nostra redazione si sta impegnando per far presentare squadre e torneo dai diretti protagonisti. E' oggi il turno del Losone che ci viene presentato dall'allenatore Remy Frigomosca intervistato e fotografato da Jean Philip Maeder. (RCH)

1. Come si presenterà la tua squadra al via del campionato e con quali ambizioni. 

2. Come si è svolta la preparazione.

3. Come si è sviluppata la vostra "campagna acquisti".

4. Quale sarà secondo te la classifica finale e quale la squadra rivelazione del campionato.

Risponde Remy Frigomosca (Losone Sportiva)

1. Squadra senza stravolgimenti: 4 partenze e 4 arrivi. Loris Ziccardi - a mio modo di vedere il centrale difensivo più forte della categoria e non solo - porterà l’esperienza che ci serviva. Robert Bandir è anche lui un fuori categoria e poi il ritorno di Jonathan Muadianvita dall’Ascona che garantisce maggior peso offensivo. Donovan Turri ha ripreso a giocare e sarà un’ottima carta nelle situazioni speciali. Per ultimo Sasha Dürig un portiere sicuramente molto affidabile che conosce ottimamente la categoria. Inutile nascondere le ambizioni di un gruppo con molta “fame”.

2. Preparazione senza intoppi, tutto ok. Condizioni ottime con un ritiro in Toscana di 5 giorni per prepararci al meglio. Siamo pronti.

3. Buona campagna acquisti puntando sulla qualità e sull’esperienza e con il gruppo che ha un anno in più, grandi ragazzi.

4. La mia classifica finale è questa: Losone, Vedeggio, Paradiso, Maggia. Sorpresa, ma non troppo, il Maggia

Etichette: , , , ,