2LR: Vallemaggia - Balerna 0:2


Dieci ammoniti e partita tosta da controllare per il direttore di gara alla Pineta di Maggia dove il Balerna di Mattia Croci-Torti ha iniziato il campionato con una bella vittoria. Campo tradizionalmente ostico, quello di Maggia riserverà probabili sorprese e non sarà facile da espugnare: ad una squadra annunciata come una delle possibili sorprese per esperienza e qualità va anche attribuito aggettivo di "rognosa" nel senso di collettivo molto determinato e particolarmente aggressivo.
Il Balerna è passato in vantaggio con un rigore nettissimo trasformato da Sehic ed ha poi raddoppiato a metà ripresa con Roncoroni. Nel complesso il successo dei nerazzurri è stato meritato come ci ha confermato telefonicamente il DS Piccioli: " Partita non facile da vincere ma credo che il successo sia giusto. Nonostante diverse defezioni (Piccioli, Bernasconi, Righetti, Gaffuri, Crivelli...ndr) siamo stati capaci di giocare una buona partita. Il nervosismo è stato a volte ingiustificato ed i dieci cartellini fanno testimonianza di una partita tosta. Una menzione particolare per la partita del nostro bomber Sehic che anche oggi è stato un esempio per tutti non solo per le proprie qualità, ma anche per determinazione ed insegnamento ai più giovani. Nel Maggia segnalo invece l'ottima partita di Sane".  (dp)

Etichette: , , , ,