CL: Bordoli nei guai e contestato


1597 spettatori alla Breite per una partita che sebbene di una normale sesta giornata metteva in gioco non solo punti importanti ma forse anche il destino dello staff tecnico del FC Aarau. Dopo la parentesi di Coppa che ha permesso al tecnico ticinese di tirare un sospiro di sollievo, gli argoviesi sono stati ancora sconfitti in campionato sprofondando in coda alla classifica.
Un inizio di stagione assolutamente inqualificabile per la grande favorita del torneo che pur non giocando male sembra aver trovato pochi argomenti per farsi amica la sostanza. ha deciso la sfida con lo Sciaffusa di Jacobacci una rete di Tadic (Foto archivio CHalcio) messa a segno su calcio di rigore al decimo della ripresa. Penalty decretato dal ticinese Luca Gut per un fallo di Garat su Gonçalves. Oltre 300 i calorosi tifosi dell'Aarau arrivati a Sciaffusa che hanno fischiato e duramente contestato la squadra e l'allenatore. Lo Sciaffusa ha sostanzialmente meritato la vittoria in una partita statisticamente chiara nella propria interpretazione. (RCH)

Etichette: , ,