CL: Domenica il derby vodese


Si giocherà domenica pomeriggio a Baulmes il derby di Challenge League tra Le Mont e Losanna. Due punti per i padroni di casa, tre per gli ospiti dopo 270 minuti di campionato. Le squadre di Claude Gross e Fabio Celestini sono state sconfitte nell’ultimo turno rispettivamente a Sciaffusa ed in casa con il Chiasso.
C’è da credere che le squadre arriveranno super motivate a questo appuntamento. Il Le Mont non ha digerito la sconfitta della Breite ed ha lavorato molto in settimana sulle situazioni che non hanno convinto il tecnico. Privi dello squalificato Gilberto Reis i “Montains” non avranno comunque problemi di formazione data l’abbondanza della rosa che Serge Duperret e Claude Gross hanno assemblato durante la pausa. Il Losanna ha richiamato alla Pontaise circa 8.000 spettatori in due partite. Il segnale di rinnovato entusiasmo non ha però trovato conferma nei risultati e se non fosse stato per gentile concessione di un Bienne in versione natalizia oggi la squadra di Celestini sarebbe ultima a quota zero. Fa effetto leggere le dichiarazioni del tecnico che non dimentichiamolo è stato un giocatore di livello internazionale. Se da una parte Celestini chiede tempo per vedere il reale valore della squadra, dall’altra sembra convinto di avere dominato tutte le tre partite giocate. Un segnale di contraddizione che meriterebbe approfondimento considerando che non si domina un avversario incassando quattro reti in una partita e che non sembra proprio che la sua squadra abbia dominato il Chiasso sabato scorso. (dp)

Etichette: , , ,