CL: Tensione a Wil





Da www.ticinonews.ch

Premi sì o premi no? A Wil sta montando la polemica. Dopo due mesi appena dal loro insediamento i nuovi investitori turchi sono già nell'occhio del ciclone. Secondo quanto riporta l'Aargauer Zeitung il ds dei sangallesi Erdal Keseravrebbe promesso 3mila franchi di premio ad ogni vittoria ottenuta con la squadra classificata fra il primo e il terzo e 1'000 franchi in caso la squadra sia piazzata fra il quarto e il settimo rango.
Tutti soldi che al momento nessuno ha visto malgrado le due vittorie in quattro partite e il secondo posto in classifica. Il milardario turco, e azionista di maggioranza, DorukGünal ha inoltre smentito l'esistenza di un accordo sui premi partita. Ma non finisce qui. Il nervosismo alla Bergholz monta di giorno in giorno. Per esempio, il difensore turco ex Fenerbahçe Istanbul Egem Korkmaz vive ancora in hotel e non ha ancora ricevuto l'automobile che gli spetta da contratto.
Insomma, una situazione da monitorare...

Etichette: , ,