SL: sabato favorevole al Basilea


Nel pomeriggio si giocavano due partite in Super League. La sfida più attesa era sicuramente quella tra Basilea e Sion, le prime due della classe. Ebbene i renani hanno spazzato via con un perentorio 3-0 il Sion di Tholot. La banda di Urs Fischer si è portata in vantaggio alla mezzora con una punizione magistrale di un ispiratissimo Delgado. Da segnalare che il Sion nel corso dei primi 45' è rimasto in 10 per un'espulsione forse un po' severa nei confronti di Salatic.
Perso il suo uomo faro a centrocampo, i valevano nulla hanno potuto contro la strapotenza dei basilesi. Logica conseguenza nella ripresa il 2-0 del terzino Traore (su grande invenzione di Delgado) e l'autogol di Lacroix, nell'occasione non aiutato da Vanins. Nell'altro match, l'YB ha fallito ancora una volta l'appuntamento con la vittoria: i gialloneri sono stati bloccati sull'1-1 dal San Gallo. La squadra dell'ora traballante Sforza, ha dovuto inseguire per tutta la gara, trovando la rete del pareggio solo all'89' con Gajic. L'iniziale vantaggio del San Gallo è stato segnato da Bunjaku.

Etichette: , , , ,