13.000 Franchi per i profughi


L'azio­ne mes­sa in atto dal­la SFL a so­ste­gno del­la cam­pa­gna uma­ni­ta­ria del­la Ca­te­na del­la So­li­da­rietà per i pro­fu­ghi ha per­mes­so di ver­sa­re 13 mila fran­chi. Per ogni rete rea­liz­za­ta nel cor­so del week-end la SFL ha in­fat­ti stan­zia­to 500 fran­chi. Ma la ci­fra non é an­co­ra esau­sti­va. Lu­nedì sera é in pro­gram­ma in­fat­ti il po­sti­ci­po di Chal­len­ge Lea­gue tra Wil e Lo­san­na e po­treb­be­ro es­ser­ci al­tri gol. Nel com­men­ta­re l'ini­zia­ti­va Tony Bur­ge­ner di­ret­to­re del­la Ca­te­na ha sot­to­li­nea­to come "con que­sta azio­ne la SFL dia un se­gna­le mol­to for­te per la Sviz­ze­ra uma­ni­ta­ria. Lo sport con­fer­ma an­che il suo ruo­lo so­cia­le."
Il FC Lugano, tramite il proprio sito, ricorda che l'azio­ne na­zio­na­le di rac­col­ta fon­di é pre­vi­sta per martedì 15 settembre. Le chia­ma­te po­tran­no es­se­re fat­te dal­le 7 alle 23 al nu­me­ro 0800 87 07 07. Poco dopo mez­zo­gior­no i due gio­ca­to­ri del Lu­ga­no Rey (foto archivio chalcio) e Bot­ta­ni sa­ran­no ospi­ti del cen­tra­li­no RSI. Le pri­me due pro­mes­se di ver­sa­men­to ri­ce­vu­te dai ves­sil­li­fe­ri bian­co­ne­ri ver­ran­no ri­com­pen­sa­te con una ma­glia del FC Lu­ga­no e un pal­lo­ne fir­ma­ti da tut­ti i gio­ca­to­ri

Etichette: , , ,