1L: tanti problemi da risolvere per Roberto Gatti


E' caduto per la seconda volta in pochi giorni il Mendrisio di Roberto Gatti. A margine della sconfitta contro la forte U21 del Winterthur - che ci può anche stare - vanno però registrate alcune annotazioni che preoccupano più della discesa verticale nel centro classifica. Oltre all'incertezza relativa ai provvedimenti che riguardano il match sospeso con il Baden, la squadra ha incassato sei reti in due partite e anche oggi ad andare a segno alla Schutzenwiese non solo non è stato un attaccante, ma addirittura un giocatore avversario (autorete).
In più, anche a Winterthur un giocatore si è fatto espellere lasciando la squadra in dieci a mezz'ora dal termine dell'incontro. A questo, si aggiunge la preoccupante amnesia nella quale è piombato l'annunciato bomber Marjanovic che dopo la tripletta della prima partita con il Dietikon è a secco di fatto da cinque partite e mezza. Per l'arrivo al Comunale del forte United Zurigo di Ryszard Komornicki, urgono contromisure efficaci per ricominciare a percorrere la strada giusta. (dp)

Etichette: , ,