1L: Thalwil - Locarno 1:1


Primo pareggio del campionato per il Locarno di Claudio Demarchi, che nella periferia zurighese ha colto un punto prezioso, dopo una partita combattuta e disputata su terreno indegno della categoria. Favoriti dalle brutte condizioni del manto (?) erboso, i padroni di casa l’hanno messa sul fisico, mentre il più tecnico Locarno ha dovuto rinunciare al solito gioco palla a terra andando quindi logicamente in difficoltà. Le emozioni sono successe tutte tra il 56’ e il 58’ quando sono arrivate le due reti. Molto bella quella dei verbanesi, con Maggetti ad uccellare con un pallonetto il portiere locale Vasilj.
Al 70’ Coduti ha visto rosso lasciando i suoi in dieci. La superiorità numerica non ha però sortito i frutti sperati e la ragione ce la spiega Mister Demarchi: “Siamo un po’ alla corda, sia fisicamente che mentalmente. Avevamo qualche giocatore acciaccato e il fatto che abbiamo giocato 5 partite su 6 fuori casa ha fatto sentire il suo peso. Inoltre gli avversari ci vedono in testa alla classifica e raddoppiano gli sforzi quando ci affrontano”. Domenica prossima arriva al Lido il Baden, per una sfida d’alto bordo. “E ce la giocheremo. Noi siamo ancora in piena ricostruzione, loro sono una compagine assemblata per vincere il campionato. Sarà un’altra tappa verso la costruzione della nostra identità, che dovremo per forza assumere per poter restare nelle zone alte della classifica. Invito i nostri tifosi a venire al Lido. Ci sarà da divertirsi”.

Thalwil – Locarno 1-1 (0-0) 

Reti: 56’ Maggetti (autorete), 58’ Maggetti 1-1. 

Thalwil: Vasilj; Thaqi, Brechbühl, Fassnacht, Loué (63’ Baschera); Paden, Schlüchter, Vecchie (56’ Hasani), Carava (85’ Celiker); Quarta, Coduti. 

Locarno: Badalli; De Gianbattista, Loiero, Perazzo, De Gianbattista; Bustamante (74’ Senkal), Maggetti (81’ Milosevic), Milosevic; Bilinovac; Stojanov (63’ Zivko), Lamanna. 

Note: Campo sportivo Etzliberg, Thalwil. 300 spettatori circa. Ammoniti: 25’ Brechbühl; 27’ Coduti; 30’ Carava; 51’ Lamanna; 75’ Bustamante; 82’ Zivko. Espulso: 70’ Coduti (doppia ammonizione)

Etichette: , , ,