1LP: ammucchiata in alta classifica


Giornata ricca di sorprese in 1^ Promotion con le contemporanee sconfitte di Koeniz e Rapperswil a fare la fortuna delle inseguitrici. Con sette squadre raccolte in quattro punti, la geografia del campionato è ancora ben lontana dall'essere definita. La capolista è caduta alla Heerenschuerli dove lo YF di Stefan Goll ha conquistato il primo successo stagionale grazie alla doppietta di Balu Ndoy (Foto archivio CHalcio). Violando il Kleinfeld con le reti di Nimi, Datwyler e Jakovljevic, il Cham ha raggiunto la vetta mentre alle spalle del duo di testa si è fatto largo il Servette.

Allo Stade de Geneve la squadra di Cooper (Pacar, Pont, Fargues) ha battuto per 3-1 lo Zurigo U21. Una rete di Javier Santana (88') ha permesso al Tuggen di bissare il successo della scorsa settimana e di far male ad una delle rivali storiche delle ultime stagioni: il Rapperswil. La squadra di Allenspach sale a quota 12 entrando nel giro dell'alta classifica insieme al Bruhel che al Paul Gruninger Stadion ha sconfitto per 2-0 l'Etoile Carouge grazie alle reti di Prado e Almerares. Riscatto anche per lo Stade Nyonnais che grazie alla doppietta di Nabil Souni ha rimontato nel finale di partita il Sion. Old Boys - Breitenrain si è conclusa in parità: 2-2. Il San Gallo ha invece sconfitto per 3-2 il Basilea. (dp)

Etichette: ,