2L: Mattia Casarotti lancia la sfida col Vallemaggia




Dopo un pareggio rimediato nelle battute finali nel esordio con il Gambarogno, il Giubiasco si prepara ad ospitare una delle possibili sorprese di questo campionato, ossia il Vallemaggia. Contattato da noi, Mattia Casarotti si ritiene soddisfatto a metà dopo la prima partita: " Ho visto mettere in pratica quello che avevamo preparato in settimana, per poi calare nella ripresa, lasciando il gioco in mano agli avversari, ma nonostante questo abbiamo subito poco. La rete nel finale ci ha lasciato l'amaro in bocca e immediata voglia di rivincita"


Cosa si aspetta dalla gara con il Vallemaggia?

"Sabato mi aspetto di portare a casa i tre punti che abbiamo solo sfiorato il weekend scorso contro il Gambarogno-Contone;dovremo essere bravi a tenere alta la concentrazione per tutti i 90' e avere meno cali possibili, perchè il Vallemaggia di quest'anno non sarà la squadra in difficoltà vista l'anno scorso. Hanno fatto un mercato importante riuscendo a mettere assieme una rosa di tutto rispetto; potrebbero essere la sorpresa di quest'anno se riusciranno a fare subito quadrato."

Quali sono gli aspetti da confermare, rispetto alla gara di esordio?

"Sarà importante confermare quel che di buono abbiamo mostrato durante il primo tempo; ho visto una squadra che ha cercato di fare e imporre gioco, riuscendoci per quasi tutto il primo tempo, subendo poco o niente le iniziative degi avversari. Unico rammarico è quello di essere andati alla pausa con un solo gol di vantaggio, avremmo dovuto già chiudere la partita nei primi 45'."

Ci saranno modifiche negli 11 titolari?

"Sicuramente, rispetto all' undici iniziali di settimana scorsa qualcosa cambierà. Non ci sarà il nosto capitano, espulso nel finale di gara, l'unica certezza scontata per ora è questa."

Qual'è l'arma di cui dispone il Giubiasco per sconfiggere il Vallemaggia?

" La nostra forza dovrà essere quella di giocare da squadra; non possiamo permetterci che qualche giocatore sbagli l'approccio alla gara, dobbiamo lottare umilmente tutti insieme, determinati a portare a casa una vittoria nelle mure amiche." (rv)

Etichette: , , ,