2LI: trasferta da tre punti per il Castello


Nella 7^ giornata di campionato il Castello sarà ospite dell’Hochdorf. La compagine diretta dall’allenatore-giocatore Remo Meyer è reduce dalla sconfitta con il Kuessnacht (2-1), la terza in altrettante partite giocate in trasferta. Lontano dall’Arena, l’Hochdorf ha perso anche nelle due apparizioni in Canton Ticino (3-1 ad Ascona e 5-1 a Bellinzona). Nonostante la mediocrità dimostrata proprio in occasione delle due partite giocate nella regione, la squadra di Meyer resta però su qualche riferimento interessante in casa dove ha pareggiato con l’Eschenbach (2-2) e si è tolta la soddisfazione di battere niente meno che il Goldau (2-0). 
A rovinare decisamente il bilancio interno dei lucernesi c’è però una sconfitta pesantissima contro il Willisau (0-5). Per il Castello si prospetta quindi una trasferta da tre punti che affrontata con tutte le precauzioni del caso consentirebbe alla squadra di Rota e Meroni di restare in quota in classifica. La buona prestazione offerta con la U21 del Lugano (diversi gli episodi sui quali recriminare) ha confermato la salute del gruppo che si è ottimamente ripreso dopo un inizio di stagione difficile. La settima giornata si aprirà sabato con quattro partite tra le quali spiccano Ibach – Goldau ed Eschenbach – Ascona. Domenica pomeriggio scenderà in campo il Lugano con il Kickers Lucerna mentre il Bellinzona giocherà martedì sul campo del Sarnen. (dp)

Etichette: , , ,