2LR: la rabbia del Rancate in un confronto da "sei" punti


Torna in campo questa sera anche il Rancate sul conto del quale pesano le due sconfitte senza segnare reti nelle prime due partite. Gli avversari di Chinchio e soci sono stati però Vedeggio e Sementina…ovvero due compagini di prima fascia. Al cospetto della matricola Collina d’Oro è logico attendersi un confronto più equilibrato. Sui presupposti del match abbiamo sentito il difensore e membro dello staff tecnico Simone Bordogna.
Siamo solo alla terza giornata ma sembra che questa partita sia stata studiata a tavolino per lenire il dolore dei primi 180 minuti che entrambe le squadre hanno incassato. da cosa di buono partite per affrontare il Collina d'Oro ?

“ Sicuramente questo turno infrasettimanale può permettere ad entrambe le squadre di riscattare il pessimo inizio di stagione. Sarà una bella partita e non credo finirà in pareggio. Noi scenderemo sicuramente in campo per fare la nostra gara e per vincere: lo stesso lo faranno i ragazzi di Parini. Noi dobbiamo ripartire dalle due buone prestazioni sul piano caratteriale e dall'entusiasmo dei nostri giovani. Chi è sceso in campo ha sempre dato il massimo e, forse, ci sono mancate solo un po’ di cattiveria agonistica in più e di esperienza. Per questo motivo io per primo, Riva, Patierno, Diwedi che abbiamo qualche anno in più, dobbiamo aiutare i ragazzi a crescere.

La sconfitta contro il Vedeggio era da mettere in conto ma sono corse buone voci sulla vostra prestazione

“ Sapevamo che la squadra di Tazio può vantare dei giocatori fuori categoria come Lavorato, Cipolletti, Belvedere, Bayrak… e personalmente mi piace tantissimo il loro modo di giocare e interpretare il calcio. D'altro canto sapevamo che in fase difensiva qualcosa avrebbero potuto concedere e siamo riusciti a crearci tre palle gol da soli davanti al portiere. Loro si sono rivelati più freddi e precisi sotto porta, noi abbiamo sbagliato le occasioni più importanti sullo 0-0, sullo 0-1 e sullo 0-2. Stasera porteremo in campo sicuramente la rabbia per aver perso le prime due partite ( contro due delle favorite) e la consapevolezza di essere riusciti a fare comunque bene. Sono convinto che se interpreteremo le prossime due partite come abbiamo fatto contro Sementina e Vedeggio potremo portarci a casa la posta piena”. (dp)

Etichette: , , , , ,