2LR: Novazzano - Porza 5-1


Il Novazzano, dopo un'inizio che aveva lasciato qualche dubbio, sembra aver trovato la strada giusta. La squadra di Bühler, nella terza giornata di Seconda Lega si è infatti imposta con un secco 5-1 sul Porza. I gialloblu sono partiti subito forte: concentrati e determinati si sono trovati sul 2-0 dopo soli 8' di gioco, grazie a due ex giocatori del Morbio, Pain e Rossi.
Una mazzata per il Porza e un vantaggio non indifferente per il Novazzano. Le due reti hanno infatti permesso ai padroni di casa di disputare il resto del match senza aver l'obbligo morale di trovare la rete. Dopo due interessanti azioni sciupate da Francesca e Martinelli, il Porza è stato abile a sfruttare un errore della retroguardia avversaria per accorciare le distanze. Alla pausa si va così sul 2-1, il gol siglato poco prima del termine del primo tempo ha dato coraggio ai luganesi, che nella ripresa hanno iniziato a spingere con maggiore insistenza. Come spesso però accade, nel proprio momento migliore si viene però beffati. La doppietta di Pain, ottimamente servito da un filtrante di Martinelli, ha di fatto indirizzato definitivamente la partita sui binari gialloblu. Il Porza non riesce più a trovare le forze per reagire, anzi, affonda sotto i colpi di Sala e Colombo, classe 97' di cui abbiamo già scritto, che è diventato ormai una certezza. Nel Novazzano da segnalare il debutto di Cimino, altro 97' ma centrocampista. I gialloblu si portano così nei piani alti della classifica, mentre il Porza subisce la seconda batosta nelle ultime due gare e resta fermo a quota tre.

Etichette: , , ,