4L: I risultati del fine settimana

Gruppo 1:
La quinta giornata di 4L vede il Melide affacciarsi al secondo posto scavalcando l' Insubrica. Scende il Lema perdendo col Canobbio, ancora senza vittorie il Rovio.
Il big match del tabellone è stato giocato venerdi tra Insubrica e Maroggia, gli ospiti hanno avuto la meglio in un incontro comunque equilibrato, la rete di Tondi e la doppietta di Braga hanno permesso ai gialloneri di riconfermarsi al primo posto. Approfittando dello scivolone dell'Insubrica, il Melide aggancia il secondo posto grazie alla vittoria ottenuta per 3:1 ai danni del Malcantone 2.
Terzo successo stagionale per il Rapid Bironico che sconfigge l' AC Arosio per 5:1. Il Riva di Lippmann ottiene i 3 punti sconfiggendo il Boglia Cadro. Vittorioso anche il Canobbio sul campo del Lema per 2:3. Continua il periodo negativo del Rovio di mister Vito Addonizio, perdendo 5:1 per mano dello Stella Capriasca.

Gruppo 2:
Il Pro Daro espugna il Campo Vomero di Lumino e mantiene il comando della classifica, sconfiggendo il Moderna per 3:5. A nulla è servita la tripletta personale di Vladimir Gajic per i padroni di casa. Partita maschia quella fra Rorè e Gorduno con tre cartellini rossi; finita col risultato di 2:3 per gli ospiti, decisiva la doppietta di Branislav Vidovic. Niente da fare per i GC Carraresi, costretti al pari (1-1)con il Ravecchia. Terzo successo per il Semine che sconfigge tra le mura amiche per 4:0 il Camorino. È il Someo la seconda forza del gruppo 2,  con la vittoria ottenuta sul campo del Lodrino (1:2) gli azzurri colgono la quarta vittoria in cinque gare e salgono a 12 punti, a una sola lunghezza dal Pro Daro. Prima vittoria invece per il Leventina, vittorioso 1:2 sul campo del Gnosca. (rv)

Etichette: ,