CS: Al Riva IV arriva lo Young Boys


Domenica 20 settembre al Riva IV arriverà lo Young Boys, per giocarsi l'ottavo di finale valido per la Coppa Svizzera. Young Boys che nelle ultime settimane ha tanto spaventato l'ambiente rossoblu, mettendo gli occhi sull'allenatore Schällibaum; decidendo poi di virare su Adi Hütter per cercare di risollevare l'inizio disastroso dei bernesi. Sfida dal sapore speciale proprio per Marco Schällibaum, non per l' interesse recente ricevuto dai gialloneri, ma perchè il tecnico sulla panchina del YB si è già seduto per ben quattro anni, dal 1999 al 2003 ottenendo una promozione in Super League e conquistando la partecipazione alla Coppa Eufa (oggi Europa League). Lo stesso tecnico il giorno dopo il pareggio col Bienne si è detto sereno e fiducioso per la sfida di coppa: " Spesso in coppa accade che squadre più piccole battano delle squadri più grandi, e se riusciamo a giocare il nostro calcio, potrebbe essere il nostro turno". Lo Young Boys attualmente occupa il quarto posto in SL e proviene da una solida vittoria per 4:0 sul Vaduz.
Anche i precedenti non sorridono ai rossoblu, l'ultima sfida disputata in ordine di cronologia è stata il 25 novembre 2007, anche essa in Coppa Svizzera terminata 1:0 per i gialloneri allenati da Martin Andermatt. grazie alla rete di Varela. Poi occorre andare in là col tempo per trovare altri precedenti; precisamente nel 92/93 quando il Chiasso disputava il massimo campionato Svizzero; in casa i ticinesi persero 4:0 ,mente a Berna uscirono sconfitti per 1:0, e sulla panchina avversaria sedeva Trümpler, ancora tutt'oggi nella società come coordinatore sportivo.(rv)

Etichette: , , , ,