CS: Regazzoni, Ciarrocchi, Guatelli e Diarra sanno come fare



Manca sempre meno al match di Coppa Svizzera fra il Chiasso e lo Young Boys, valido per un posto agli ottavi di finale. Vi abbiamo già parlato dei trascorsi di Marco Schällibaum sulla panchina dei bernesi, ma l'allenatore rossoblu non  è l'unico ad aver gustato l'ambiente giallonero; anche Regazzoni ha lasciato bei ricordi nei cuori dei tifosi del club capitolino. Il capitano rossoblu ha disputato 126 gare condite da 21 realizzazioni, tra il 2007 e il 2010. Tuttavia " Rega" sa anche come battere i gialloneri; infatti ai tempi del Sion segnò il rigore deciso nella finale della "Swisscom Cup", proprio ai danni dei prossimi avversari di domenica. Anche con la maglia del San Gallo il 32enne ha battuto due volte lo YB.
A Chiasso fortunatamente non è l'unico ad averci vinto in passato; Drissa Diarra ai tempi del Bellinzona ha ottenuto due vittorie e realizzato altrettanti reti. Il portiere Andrea Guatelli ha sconfitto i bernesi una sola volta( l'unica da titolare)  quando vestiva la maglia dello Zurigo. Ciarrocchi sta vivendo un ottimo periodo di forma ed è nuovamente pronto a fare esultare i tifosi del Riva IV, proprio come quando sotto l'ombra dei castelli di Bellinzona, regalò i tre punti ai granata abbattendo i gialloneri.

Il Chiasso cercherà di sorprendere ancora una volta, giocando ad armi pari un match in cui non sono sicuramente i rossoblu a dover perdere qualcosa...Anzi, chissà se a Berna hanno preparato un piano per arginare Regazzoni  e compagni. (rv)

Etichette: , , , ,