Da Zero a Dieci: Chiasso - Losanna 26.09.2015


Al "Riva IV" il Losanna ha legittimato la propria leadership battendo per 2-1 il Chiasso. Partita sembrata quasi sempre in controllo per la squadra di Celestini che solo per imprecisione e troppa sufficienza ha rischiato di essere compromessa anche nel finale di partita e nonostante la superiorità numerica. Per quanto alla terza sconfitta di fila, il Chiasso non ha demeritato anche se la giornata negativa di troppi ragazzi ha infine influito pesantemente sul risultato. Di seguito le nostre soggettive pagelle. (dp)


FC CHIASSO

Guatelli 7,5: Semplicemente straordinario nell'intervento che nega a Lavanchy la rete del 2-1. Padrone assoluto dell'area di rigore. L'espulsione è inevitabile e indiscutibile.

Luchinger 5: Impreciso, spesso disattento, senza idee quando si propone ed ottiene spazio.

Rouiller 2: Chi pensava di avere visto il peggio a Winterthur si era sbagliato. Oggi - specie nella ripresa - fa di tutto per far segnare il Losanna. Infine vi riesce e trova anche chi lo giustifica. Impresentabile.

Ivic 4,5: Sempre in difficoltà. Sempre l'impressione che non sappia cosa fare. Una coppia di centrali come quella di stasera non si vedeva (per fortuna) dai tempi del biancoenero.

Dossena 5: A furia di rompere i coglioni all'arbitro senza alcun motivo si becca un giallo inutile. Il resto è tanta esperienza sprecata per ingiustificato nervosismo.

Maccoppi 6: Primo tempo molto difficile. Ripresa in crescita e gradualmente diventa il Maccoppi che ci piace.

Diarra 6,5: Segna un goal di rapina. Corre e mantiene ruolo tattico fondamentale per far evitare ai suoi il tracollo. Ancora tonico nel finale di partita.

Mihajlovic 4: Chi ? Era da tempo che non lo si vedeva sullo standard anonimo di un paio di stagioni fa. Peccato. Non satva facendo male. Ma oggi.....

dal 73' Laner SV: Ha toccato si e no tre palloni in venti minuti.

Ciarrocchi 5,5: Si da un gran da fare ma con poca incisività. Gli manca almeno una giocata che finisca nelle highlights per meritare un voto positivo.

Cortelezzi 5: Giornata negativa anche se non sotto il profilo dell'impegno. Certo che dietro il Losanna è sembrato molto bene organizzato.

dal 65' Melazzi 5,5: Qualcosina meglio del recente passato. Almeno per quel che concerne la determinazione.

Guarino 7,5: Primo tempo straordinario. Da giocatore che a Lugano se lo sono dimenticati troppo presto. Ripresa ancora discreta soprattutto perchè lavora come una bestia tutte e due le fasi. Il cambio non è mica tanto giustificato.

dal 77' Regazzoni SV: Non entra mai nel vivo.

ALL. Schaellibaum 5: Rouiller in quelle condizioni lo si lascia nello spogliatoio alla pausa. Mihajlovic viene sostituito troppo tardi. Hassell e Madero in panca: o non stanno bene oppure è un suicidio per le generalità della partita. La legge non troppo bene e non corre ai ripari in tempo utile.

Arbitro Klossner 6,5: Le proteste ed i fischi del pubblico sono faziose. Non sbaglia mai nulla.

Losanna: Martin 6; Lavanchy 6, Monteiro 7, Buhler 6, Gétaz 6,5; Yan Yang 7, Custodio 6,5, Pasche 7; Dessarzin 7,5 (78' Feuillassier 6,5), Sessolo SV (21' Margairaz 6,5/ 90'+1' Pandiani SV); Roux 7. All. Celestini 7.


Etichette: , , , ,