SL: prima sconfitta per il Basilea


LoYoung Boys di Adi Hütter ha messo fine al filotto del Basilea che nelle prime otto giornate di campionato aveva messo insieme otto vittorie. Allo Stade de Suisse i gialloneri hanno fatto lo sgambetto ai campioni svizzeri: 4-3 il risultato finale che la squadra della capitale ha messo a referto grazie alle doppiette Sulejmani, Gerndt ed alle grandi parate di Mvogo. già protagonista domenica scorsa al "Riva IV". Ai renani, andati a segno con Embolo, Suchy e Janko sono saltati i nervi a fine partita quando Taulant Xhaka ha colpito con una manata il giallonero Renato Steffen. I due si erano già beccati più volte durante il confronto.
Nonostante la prima sconfitta dell'era Fischer, il Basilea ha mantenuto la testa della classifica. Battendo per 2:0 il Sion grazie alle reti di Caio e Ravet, il GC si è però portato a quattro punti dal Basilea. Importante vittoria per il Lucerna a Vaduz (1-2) con le reti di Schneuwly e Affolter che hanno ribaltato il vantaggio iniziale di Grippo. (dp) 

Etichette: , ,