SL: quindici reti nel pomeriggio


Si è segnato a raffica nel pomeriggio di Super League condizionato da due pareggi e dal largo successo del Sion sul Lugano. Alla Swissporarena non sono bastate al Lucerna la doppietta di Lezcano e una rete di Schneuwly per avere la meglio nei confronti del GC. Sotto 2-0 dopo un quarto d'ora, la squadra di Tami ha pareggiato ancor prima della pausa con Ravet, Pnishi e nel finale ha trovato il 3-3 con il solito Dabbur. Stesso risultato al Letzigrund ed identico andamento.
Padroni di casa in vantaggio per 2-0 grazie alle reti di Etoundi e Buff con le quali si è chiuso il primo tempo. Pirotecnica ripresa con il pareggio del Thun (Buess e Ferreira), il nuovo vantaggio dello Zurigo con il rientrante Yapi ed infine il 3-3 di Simone Rapp a tempo scaduto (Foto archivio CHalcio). Al Tourbillon il fortino del Lugano ha retto fino a venti minuti abbondanti dal termine quando nell'ordine Salatic (rigore), Fernandes e Bia hanno regalato i tre punti al Sion. Il prossimo turno si giocherà a metà settimana dopo la parentesi di Coppa Svizzera. (dp)

Etichette: