Svizzera a Wembley per la matematica


Un punto. È quanto la Svizzera cercherà di conquistare stasera nella meravigliosa cornice di Wembley. L'avversario però è proibitivo, l'Inghilterra non ha bisogno di presentazioni e in questa fase di qualificazione non ha nemmeno perso un punto per strada.
Starà alla Svizzera riuscire nell'impresa, sperando che la clamorosa rimonta di sabato ai danni della Slovenia, possa dare quello slancio morale e atletico necessario per sorprendere Rooney e compagni. A proposito del bomber dello United, il centravanti ha raggiunto proprio nel weekend scorso Bobby Charlton in testa alla classifica dei giocatori più prolifici della Nazionale. L'attaccante non avrà certo voglia di fermarsi e contro la Svizzera cercherà la sua cinquantesima rete. L'Inghilterra, vale la pena ricordarlo, è già qualificata per Euro 2016, difficile però che si conceda una pausa. A Wembley è infatti vietato sbagliare, anche se si disputasse la partita più inutile della storia del calcio. E poi la voglia di finire in testa al girone a punteggio pieno è tanta. Bisognerà buttare il cuore oltre l'ostacolo dunque, per ottenere quel punto che andrebbe a culminare un'ottima campagna che ha saputo regalare parecchie emozioni.

Etichette: , ,