2LI: Ascona corsara al Comunale di Bellinzona


Prima sconfitta stagionale per il Bellinzona, battuto al Comunale da un'Ascona in grande spolvero che ha messo a nudo qualche problemino in casa granata, già riscontrato in occasione delle ultime uscite. Un Bellinzona particolarmente nervoso che ha chiuso la partita addirittura in 8 (espulsi nell'ordine a risultato comunque acquisito Bottani, Forzano ed il recidivo Tuz) generando le soggettive lamentele di Patelli.
Nulla da eccepire sulla vittoria dei ragazzi di Maurizio Ganz che hanno interpretato il derby così come richiesto dal proprio allenatore ed hanno avuto dalla loro la possibilità di sfruttare le numerose assenze in casa granata. mattatore del match è stato Sorrentino che ha segnato entrambe le reti (una per tempo) ed ha anche colpito un legno sul 2-0. Ascona a meno sei dal primo posto e con una partita in meno. Nella giornata, oltre al successo risicato del Castello, da segnalare un paio di favori ai granata: il primo lo ha fatto il Lugano fermando a Cornaredo l'Ibach (1-1) ed il secondo è arrivato da Goldau dove l'Eschenbach ha umiliato la quotata compagine del Canton Svitto. (dp)

Etichette: , ,