2LR: Casarotti: "Finalmente tornati a vincere; ce la giochiamo con tutte"


di Riccardo Vassalli

Sei punti nelle ultime due uscite. Sei punti che pesano come macigni per la classifica. Il Giubiasco torna a sorridere dopo le convincenti vittorie con Rancate e Sementina. La nostra redazione ha contattato il mister Casarotti, che con la solita gentilezza ha risposto in modo chiaro e preciso, riguardo al buon momento dei suoi ragazzi, e ci ha parlato della prossima sfida con il Vedeggio.

Sei punti nelle ultime due partite, il Giubiasco ha finalmente preso il volo? 

" Finalmente siamo riusciti a centrare due vittorie consecutive che ci hanno permesso di scalare qualche posizione e di recuperare quei punti persi malamente per strada prima; la vittoria ci mancava dalla seconda giornata e i pareggi ottenuti poi ci tenevano legati al palo. Siamo stati costretti a non fallire a Rancate dove abbiamo vinto meritatamente un match delicato: questo ci ha permesso di preparare il derby con il Sementina con la giusta serenità e maggior consapevolezza nei nostri mezzi. La partita di sabato scorso ha dimostrato che possiamo fare bene e provare a vincere contro tutte le squadre, anche le più ambiziose. Devo dire però che anche per merito degli avversari abbiam giocato il peggior mezzo tempo della stagione, siamo stati bravi e fortunati ad andare alla pausa sullo 0-0: il Sementina ci è stato superiore per buona parte del primo tempo e avrebbe meritato il vantaggio. Nella ripresa abbiamo voltato pagina e in campo si è vista un'altra squadra, quella che ero abituato a vedere quest'anno; ci abbiamo creduto, abbiam sofferto e alla fine è arrivata una vittoria importante che inseguivamo da un po' di tempo."

A soli quattro punti dal secondo posto, cambia il vostro obbiettivo stagionale?

"  Come detto a inizio stagione il nostro obiettivo rimane quello di salvarci senza soffrire come l'anno scorso e giocarcela con tutte le squadre come fatto fin'ora, cercando di toglierci delle belle soddisfazioni come sabato scorso."

Sabato farete visita al forte Vedeggio, come preparate questa gara?

" Sabato a Lamone affronteremo il Vedeggio, una delle migliori squadre del campionato. Sarà un'altra bella battaglia da affrontare senza nulla da perdere per noi. Contro squadre di questo calibro bisogna concedere poco e sbagliare il meno possibile se si vuole cercare di portare a casa punti utili."

Etichette: , , , ,