2LR: Paradiso in cerca di riscatto


Dopo sette giornate il Paradiso occupa il sesto posto in una parte centrale della classifica frequentata anche da Novazzano e Vallemaggia. Dieci punti in sette partite rappresentano il bottino attuale della squadra di Stefani che la scorsa settimana ha perso l’imbattibilità a tempo scaduto contro il Losone di Frigomosca. Due vittorie, quattro pareggi e una sconfitta sono le credenziali con le quali il Paradiso si appresta ad affrontare il Novazzano, sconfitto ieri sera a Maggia e reduce dall’aver conquistato un solo punto nelle ultime tre partite. A confermare le qualità strutturali sin qui mostrate dal Paradiso sicuramente l’aver segnato soltanto nove reti (solo cinque squadre hanno fatto peggio) e l’averne subite unicamente tre (miglior difesa del torneo). Al tecnico ex Rancate la parola sul momento della propria squadra e una replica doverosa sulle difficoltà nel trovare la via del goal.
 
" Prima di tutto non amo parlare mai dei singoli perché penso e credo in ogni elemento della rosa che ho a disposizione, però per quel che riguarda Maki stiamo parlando di un ragazzo che dà prova in ogni allenamento di professionalità e disponibilità; come tutti i suoi compagni. Inoltre da inizio campionato gioca con alcuni problemi muscolari, stringendo i denti per il bene del gruppo. Non sono preoccupato per Maki anzi sono sicuro che tra qualche settimana molti si ricrederanno. Pertanto se a oggi non abbiamo raggiunto quello che gli addetti ai lavori, tifosi e dirigenti si aspettavano la responsabilità è solo MIA senza attenuanti la squadra si allena con dedizione e precisione. È MIO compito uscire da questa situazione e di sicuro non colpa dei giocatori, i quali ripeto sono fantastici!".

Etichette: , , , , ,