2LR: Paradiso - Novazzano 1:0


Non era stata una settimana beneaugurante per il Paradiso: la sconfitta bruciante di Losone, il grave infortunio a Bizzozero (rottura dei legamenti crociati e del menisco con tempi di recupero di 5-6 mesi) e la sensazione che la dea bendata avesse voltato le spalle ai ragazzi di Stefani. Contro il Novazzano - avversario molto temibile - era necessario un riscatto, ma le premesse non sembravano essere delle migliori, soprattutto per la constatata difficoltà nel fare goal.
La partita di questa sera ha visto un Paradiso molto intraprendente ed un Novazzano sulla difensiva che solo nel primo tempo ha impensierito la retroguardia locale con un calcio di punizione molto pericoloso. Nel secondo tempo il forcing del Paradiso è cresciuto con il passare dei minuti e quando sembrava archiviato l'ennesimo 0-0 è stato Renato Santillo ad estrarre dal cilindro il goal della liberazione accolto con entusiasmo stellare da tutto l'ambiente che gravita intorno alla squadra. Sintetico a fine partita Mister Stefani: " Vittoria meritata. Abbiamo concesso poco o nulla ad una buona squadra ed il nostro portiere è stato chiamato in causa una sola volta nel primo tempo. Il goal è arrivato a tempo scaduto, ma credo che la vittoria non faccia una piega". (dp)

Etichette: , ,