3L: Gruppo 2 pieno di incroci

Una tredicesima giornata piena di sfide clou, sia per la parti alte sia per quelle basse. Superato l Iragna la scorsa settimana, l Arbedo giocherà un altro match per la vetta della classifica. Questa volta è il turno del Minusio, distaccato solo un punto. Quaresima e compagni non sono stati ancora battuti in questo torneo e possono vantare il migliore reparto offensivo; mentre il caparbio Minusio dal canto suo ha la miglior difesa del girone, con solo 9 reti subite. Gara delicata anche per l Iragna, impegnato contro il Gordola che finalmente è tornato a vincere.
Il Solduno ospiterà il Riarena, reduce dalla sconfitta col Gordola. Incrocio anche per il quarto posto, con la sfida tra Tenero e Blenio. In caso di vittoria per i padroni di casa, per il Blenio diventerà complicata la rincorsa al quarto posto. Sfida salvezza tra Azzurri e Monte Carasso, che può allontanare definitamente chi vince, dalla zona calda. Sfida che si preannuncia equilibrata, quella fra Makedonija e Moesa che lottano per un posto nella parte sinistra della classifica. Il fanalino di coda Brissago, fermo  a cinque punti, sarà ospite del più quotato Cadenazzo. (rv)

Etichette: , , ,