3L: i risultati del recupero settimanale

Gruppo 1:
Il Claro stende il Gambarogno-Contone2 6:0; dopo 3' Portavecchia porta in vantaggio i locali, raddoppia Vigliante, tris di Riverso, poi dilagano con la doppietta di Tumminaro e la rete di Foiada.
Tre punti importanti per mantenere la scia del Morbio, quelli ottenuti dall'imbattuto Cademario nella sfida vinta 1:3 sul campo del Savosa-Massagno. Per gli uomini di Balmelli decisiva la doppietta di Casciotta e la prima rete stagionale di Pandurevic. Secondo successo consecutivo per il Monteceneri,  che sta provando a staccarsi dalla zona retrocessione; i biancoverdi hanno sconfitto, in una partita ricca di gol, il Lusiadas per 5:3.
Pareggio della capolista Morbio; gli orange ricevevano tra le mura amiche il Breganzona; Nel 3:3 finale;  i padroni di casa sono passati in vantaggio grazie alla rete di Fiori poi ripresi da Turcotti. Immediata risposta degli uomini di Righi che si riportano in vantaggio con Spagnuolo; Turcotti si ripete e riaccorcia le distanze, è il Breganzona a passare in vantaggio al 57' grazie al rigore trasformato da Altana; ma lo spettacolo non finisce qui; Arban tre minuti più tardi regala il gol del definitivo pareggio finale.

Gruppo 2:
Si riprende la vetta l' Iragna, battendo sonoramente 5:0 il Brissago. Inciampa l' Arbedo pareggiando in casa 1:1 col Moesa. Resto aggrappato al treno delle prime posizioni il Minusio, sconfiggendo 3:0 il Monte Carasso, grazie alle reti di Bruno, Flena e Minelli. Secondo successo stagionale per l' AS Riarena, vincendo a Biasca sul campo degli Azzurri per 2:4. Basta la sola rete di Emini al Cadenazzo per vincere in casa col Blenio Calcio. Pareggio a reti bianche fra Solduno e Tenero Contra. (rv)

Etichette: ,