4L: I risultati del fine settimana

Gruppo 1:
 Conserva e aumenta il primato il Canobbio, grazie anche al passo falso del Melide, sconfitto in casa per 2:0 dal Origlio-Ponte Capriasca. I primi della classe superano il Malcantone per 1:3 con le firme di Pagnamenta(2) e Mazidi; per i padroni di casa a segno Colucci. Vola al quarto posto il Boglia Cadro, battendo 0:5 il Lema con i sigilli di Maffi, Sousa (2) e Bergantin(2). Convincente vittoria del Riva San Vitale in casa del Rapid Bironico, trascinato dalla tripletta di Spadini e le reti di Maia e Miglietta; la rete della bandiera porta la firma di Negrini.
Cinque reti e tre punti anche per lo Stella Capriasca, a scapito del Arosio. Ritorno alla vittoria per il Maroggia nel derby con il Rovio, alla rete iniziale di Sala A., hanno risposto Pons, Bottinelli, Giansante e Rehmann; definendo il 1:4 finale.

Gruppo 2:
Continua il buon momento del Semine, attualmente capolista in solitaria, con il successo per 1:0 sul Someo; che vale l'allungo in classifica. Decisiva la rete di Spolidoro. Si affaccia al secondo posto il Ravecchia, fresco di vittoria per 2:5 sul Rorè. Secondo posto da dividere con il Pro Daro, vincente 1:5 ai danni del Gnosca. Passa, sul campo del Lusitanos, il Leventina per 1:2. Alla rete iniziale di Bonito hanno risposto Bojic e Riccio. Pareggio per 1:1 fra Camorino e Carraresi. Secondo successo stagionale per il Moderna, e ancora una volta in una sfida importante in ottica salvezza. Il 1:2 sul Lodrino, permette ai bianconeri di lasciare l'ultima posizione. Vittorioso anche il Drina, per 3:1 sul Gorduno. (rv)

Etichette: , ,